Diario attività

2018

1 agosto, Anniversario Barricate di parma

La Camera del Lavoro di Parma, assieme alle associazioni partigiane ed antifasciste ANPI, ALPI, APC, ANED, ANPPIA e AICVAS, ha organizzato la cerimonia commemorativa delle Barricate di Parma del 1922, svoltasi mercoledì 1 agosto in Oltretorrente, al Monumento alle Barricate collocato in piazzale Rondani. Sono intervenuti tra gli altri Massimo Bussandri (segretario generale CGIL Parma) Paolo Bertoletti (segretario generale SPI Cgil Parma) Marco Minardi (direttore Isrec), Aldo Montermini (presidente provinciale Anpi Parma), i due consiglieti comunali Davide Graziani e Lorenzo Lavagetto.

26 luglio, langhirano incontra montagne partigiane

Presso il Museo del Prosciutto di Langhirano è stato presentata la guida "Montagne Partigiane - Sentieri della Resistenza nell'Appennino Parmense": sono intervenuti il Presidente del CAI Parma Gianluca Giovanardi, gli autori Marco Minardi (direttore Isrec), Andrea Greci e Gian Domenico Pedretti. L'evento è stato realizzato in collaborazione con l'Anpi di Langhirano.

Per maggiori informazioni sulla guida "Montagne partigiane" si rimanda al link sotto

7 giugno, ricordando daniela mazza

Giovedì 7 giugno alle ore 18.00 presso l'Auditorium della Casa della Musica (Piazzale San Francesco 1, Parma), è stato svolto un "Raccontare per la storia" in ricordo di Daniela Mazza (consigliera provinciale e dirigente d'impresa, a lungo impegnata in politica e nella cooperazione) attraverso il racconto di tre ricercatrici dell'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Parma: Costanza Guidetti, Irene Sandei, Alessandra Mastrodonato. Sono inoltre intervenuti amici e conoscenti che hanno portato proprie testimonianze. Hanno arricchito la serata le musiche di Sara Chiussi (voce) e Diego Baruffini (chitarra).

L'evento è stato promosso in collaborazione con la Provincia di Parma, Comune di Parma-Casa della Musica, il Comune di Lesignano Bagni e la Fondazione Arta-Ds Parma

6 giugno, dalla via emilia al corno d'africa

All'interno del convegno "Dalla via Emilia al Corno d'Africa. L'Italia e l'Etiopia: processi politici, migrazione e cooperazione internazionale" sono stati presentati i risultati della ricerca "Ti saluto vado in Abissinia. Parma e Africa Orientale tra colonialismo e Post-colonialismo". Il convegno - promosso da Parma per gli altri, in collaborazione con con Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma, Università degli studi di Parma, Comitato internazionale per lo sviluppo dei popoli, Modena per gli altri e Cefa - ha avuto luogo presso la sala del Palazzo del Governatore di Parma. Per Isrec è intervenuto il ricercatore Domenico Vitale che ha dialogato con il fotoreporter Marco Paoli, il documentarista Dagmawi Yimer e il sociologo Marco Deriu.

Per maggiori informazioni sul progetto si rimanda al link di sotto

Al seguente link è consultabile il diario attività Isrec per il periodo che va dal 1 gennaio al 31 maggio 2018