Parma e Africa Orientale

Tra colonialismo e postcolonialismo

ii edizione

Il percorso didattico rivolto alle scuole superiori ha lo scopo di affrontare i rapporti tra Parma e le ex colonie italiane in una prospettiva globale, toccando temi sia di natura storica che sociale. Per la parte storiografica oltre a offrire agli studenti un inquadramento generale sul colonialismo e sui rapporti storici tra Europa e Africa, i laboratori si focalizzeranno sulla prospettiva locale di queste tematiche attraverso l’uso di documenti d’archivio, fotografie e testimonianze private. Particolare attenzione, inoltre, sarà prestata ad aspetti quali la propaganda e la rappresentazione cinematografica dell’esperienza coloniale. Sarà possibile inoltre concordare dei laboratori condotti dalla Ong Parma per gli altri - che da anni opera nei paesi del Corno d’Africa - incentrati su tematiche sociali e su questioni contemporanee legate alle migrazioni e ai rapporti con le minoranze etniche. Al termine del percorso è previsto un momento pubblico di restituzione condotto dagli studenti coinvolti che avrà luogo all’interno di uno spazio espositivo che sarà organizzato in città da Isrec e Parma per gli altri nella primavera del 2019.

Modalità di svolgimento del progetto

PRIMA FASE:

Individuazione di quattro gruppi di circa 15/20 alunni/e. Ciascun gruppo segue un corso di formazione organizzato e gestito dall’ISREC Parma. Per il corso di formazione si prevede un monte ore di circa 16 ore. Il corso si svolgerà in orario pomeridiano.

SECONDA FASE:

Elaborazione da parte degli alunni/e in collaborazione con gli esperti dell’ISREC di un evento pubblico rivolto alla cittadinanza.

TERZA FASE:

Incontri con le classe terze delle scuole secondarie di primo grado e con le classi quinte delle scuole secondarie di secondo grado.

Monte ore per percorso di alternanza: 45-60 ore

Percorso di formazione: 16-21

Studio individuale: 9-12

Elaborazione di un esito pubblico e realizzazione

di tale esito: 12-15 ore ore

Restituzione nelle classi: 8-12 ore

La partecipazione al progetto è gratuita e le richieste vanno inviate all’indirizzo: direzione@istitutostoricoparma.it

Di seguito i link su quanto fatto nella I edizione e il punto sul progetto