Vite ritrovate

Raccontare storie esemplari come questa, a settantanni di distanza, è ancora oggi necessario, necessario per ricordare, per comprendere, evitando in ogni modo una narrazione eroicizzante. Il progetto “Vite ritrovate” fornisce l’occasione per ripercorrere, attraverso le biografie di partigiani e l’impiego del metodo della ricerca simulata, la scelta operata dai tanti giovani uomini e donne di fronte alla crisi che si aprì nel 1943.

I volumi sono acquistabili presso la sede di Isrec Parma in Vicolo delle Asse 5, Parma, oppure con consegna a domicilio (con supplemento per le spese di spedizione) facendo richiesta all'indirizzo mail: direzione@istitutostoricoparma.it.

angela gotelli. la "vocazione" della politica

A cura di Alessandra Mastrodonato

Materiali per la didattica della storia/29, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2021.

Angela Gotelli, antifascista, costituente, deputata, amministratrice. Poche pagine non bastano per fissare una biografia, per racchiudere il senso di una vita, tanto più se questa è stata vissuta in modo pieno, intenso, appassionato come nel caso di Angela Gotelli. Per cercare di “raccontarla” può essere utile, pertanto, partire dalle sue stesse parole, affidarsi alla potente eloquenza della sua verve dialettica, provando a rintracciare in essa frammenti preziosi di vita vissuta, importanti tasselli della sua biografia pubblica e privata.


renato guatelli. partigiano "buff"

a cura di Rocco Melegari

Materiali per la didattica della storia/26, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2019 (pp. 127).

Indice

La famiglia Guatelli e il servizio militare di Renato

8 settembre 1943

"Volontari forzati"

Renato nella Resistenza parmense

Estate 1944

Buff e il "Barabaschi"

Autunno 1944

Coduro di Fidenza, 18 dicembre 1944

"Artista, patriota ed eroe"

Conclusione

Ines Bedeschi. Ritrovare un’assenza

a cura di Francesca Badi

Materiali per la didattica della storia/19, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2015 (pp. 99).

Giacomo Ferrari. “Finito il tempo della battaglia comincia il tempo del lavoro”

a cura di Tommaso Ferrari

Materiali per la didattica della storia/18 Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2015 (pp. 109).

Indice

Giacomo Ferrari. “Finito il tempo della battaglia comincia il tempo del lavoro”; di Tommaso Ferrari

Il valore autentico della vita di Giacomo Ferrari; di Teresa Paciariello

Giacomo Ferrari, partigiano “Arta”; testi degli allievi del Liceo “A. Bertolucci”

Autoritratto; di Giacomo Ferrari

Ferdinando Guerci. Tracce di “Caio”. La Resistenza di Ferdinando Guerci, giovane operaio antifascista.

a cura di Teresa Malice

Materiali per la didattica della storia/17, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2015 (pp. 70).

Indice

Tracce di “Caio”. La Resistenza di Ferdinando Guerci, giovane operaio antifascista; di Teresa Malice

Nota sulla Resistenza in val Nure; di Iara Meloni e Alessandro Pigazzini

Storia: istruzione per l’uso; di Luisa Raimondi e Patrizia Bertolani

La scelta di “Caio”; testi degl iallievi del Liceo “G. Marconi”

Il partigiano “Caio”. Graphic novel; disegni di Lorenzo Raganato e Luca Baroni; testi di Matteo Broso e Beatrice Tanzi

Testimonianza di Paolo Credali, “Ivan”; a cura di Giulia Conforti, Pietro Dazzi, Amelia Piantoni, Ftaiti Siwar

Bruno Longhi. Il “tessitore” della Resistenza

a cura di Tommaso Ferrari

Materiali per la didattica della storia/16, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2015 (pp. 88).

Indice

Bruno Longhi, il “tessitore” della Resistenza; di Tommaso Ferrari

Il laboratorio; di Margherita Rossi

Il partigiano “Flavio”; testi degli allievi dell’ITIS “Leonardo Da Vinci”

Bruno Longhi: il coraggio della scelta; di Danilo Amadei e Ilaria Pavarani

Bruno Longhi, la sua vita, la sua famiglia, le sue amicizie, le sue scelte; testi degli studenti dell’Istituto “Albertelli-Newton”

Bruno Longhi; di Francesco Pititto

Achille Pellizzari. Un educatore nella Resistenza

a cura di Alessandra Mastrodonato

Materiali per la didattica della storia/15, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2015 (pp. 124).

Indice

Achille Pellizzari: un educatore nella Resistenza; di Alessandra Mastrodonato

Noterelle di un percorso didattico; di Paolo Piscina

Educatore e partigiano; testi degli allievi dell’Istituto “Zappa-Fermi”

Appendice documentaria

Don Giuseppe Cavalli

a cura di Teresa Malice e Carmelina Pullara

Materiali per la didattica della storia/12, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2014 (pp. 109).

Indice

Don Giuseppe Cavalli: lezioni sulla Resistenza; di Sara Aimi, Nicoletta Anedda, Carmelina Pullara

Don Giuseppe cavalli. La Resistenza di un intellettuale cattolico; di Teresa Malice

Sacerdote antifascista; riflessioni degli studenti del liceo “Albertina Sanvitale”

Un profilo di Don Giuseppe Cavalli (1898-1973); di Pietro Bonardi

Intervista a Franco Giubellini; a cura di Margherita Delfante, Alessia Dinaj, Ilaria Manciani

Don Giuseppe Cavalli, fra pubblico e privato; di Carmelina Pullara

Documenti, ritratti, testimonianze e pensieri inediti; a cura di Carmelina Pullara