CRI

L’esercito della carità. 150 anni di Croce rossa a Parma tra slancio umanitario e radicamento nel territorio

Progetto di ricerca storica

La ricerca intende ripercorrere i momenti salienti della storia del Comitato di Parma, dalla sua istituzione – merito della volontà e del sostegno di un gruppo di benefattori – ai giorni nostri. Ad essere studiate criticamente, con l’ausilio di documenti e testimonianze ufficiali e non ufficiali, sarà l’opera della Squadriglia sanitaria di Parma, dei militi, delle Dame e delle Infermiere Volontarie, in occasione di belligeranze, emergenze e calamità naturali (es. il terremoto calabro-siculo del 1908, il conflitto italo-turco del 1911, le due Guerre mondiali, fino ad arrivare alla alluvione che ha recentemente colpito il Parmense).

Scopo ultimo non è semplicemente costruire una cronaca evenemenziale della storia della Croce rossa, ma cercare di capire come essa si è relazionata con la comunità locale. In questo senso la ricerca si inserisce, dal punto di vista storiografico, nel campo della storia sociale.

I contenuti

L’intento è quello di utilizzare un’impostazione tematico-cronologica, secondo la seguente ripartizione:

1) Una parte istituzionale, in cui verrà narrata la storia ufficiale della sezione parmense della Croce rossa nelle tre epoche storiografiche che hanno scandito le vicissitudini dell’Italia unita: l’età liberale, il ventennio fascista e l’età repubblicana [dal 1922 la Cri diviene Associazione parastatale autarchica; dal 1930 al 1945 circa viene “accorpata” all’Assistenza pubblica, o meglio: l’Assistenza pubblica diviene sottocomitato della Cri]. Questa sezione fungerà da capitolo introduttivo o sarà comunque propedeutica al resto del testo;

2) Una parte relativa all’aspetto militare e al ruolo svolto dai militi in tempo di guerra;

3) Una terza parte improntata sulle emergenze e il lavoro quotidiano delle crocerossine e dei militi, con particolare attenzione all’operato dei volontari e dei medici.

4) Un’ultima parte dedicata alla socialità all’interno del Comitato parmense, focalizzata in particolare sul radicamento nella società in cui esso si è trovato e si trova ad operare e sul confronto con la stessa (iniziative di beneficenza, balli, ecc.)

Esito

Presentazione del progetto presso sede CRI di Parma, 15 aprile 2016

Convegno di studi 26 novembre 2016

Pubblicazione del volume L’esercito della carità. 150 anni di Croce rossa a Parma tra slancio umanitario e radicamento nel territorio, a cura di Alessandra Mastrodonato, con saggi di Cecilia Boggio, Teresa Malice, Alessandra Mastrodonato, Marco Minardi, Salvo Taranto e Domenico Vitale, Carlo Ugolotti, MUP, Parma 2017.